Tutto sull’ ‘aspirapolvere europeo’

aspirapolvere europeo

Come olandese non sono abituato a nient’altro che un aspirapolvere a bidone. È stato solo quando ho iniziato ad approfondire il mondo degli aspirapolvere che ho conosciuto tipologie di aspirapolvere completamente diverse.

Un aspirapolvere a bidone viene spesso definito aspirapolvere europeo in America. E non c’è da stupirsi, visto che questo tipo di aspirapolvere è molto diffuso in tutta Europa. Molto più popolare del cosiddetto “aspirapolvere verticale”, estremamente popolare in America.

Ma perché in realtà? E per quanto riguarda le normative UE sugli aspirapolvere? In questo articolo ti racconterò tutto sull’aspirapolvere europeo.

Che cos’è un “aspirapolvere in stile europeo”?

Permettetemi di descrivere l’aspirapolvere in stile europeo. Questo è un tipo di aspirapolvere con ruote, noto anche come aspirapolvere a traino. Questo modello viene spesso fornito con una spazzola multi-superficie, che lo rende adatto a molti tipi di pavimento diversi.

Con un aspirapolvere europeo puoi scegliere tra un aspirapolvere con o senza sacco. Quasi sempre vengono forniti con un cavo e un tubo dell’aspirapolvere che collega la bocchetta di aspirazione e l’asta dell’aspirapolvere all’aspirapolvere.

Perché questo modello è così popolare in Europa?

Nei paesi europei le case sono spesso dotate di diverse tipologie di pavimento. Questo è in contrasto con l’America, dove la casa è spesso dotata di moquette. Ho condotto vari studi sulle scelte migliori per ogni tipo di pavimento. Dal miglior aspirapolvere per parquet al miglior aspirapolvere per tappeti.

In paesi come i Paesi Bassi o la Francia, un aspirapolvere versatile è un must. Se guardiamo all’aspirapolvere verticale in America, è particolarmente adatto per la pulizia accurata di tappeti a pelo lungo e basso. Nelle famiglie europee questa è spesso una piccola area della casa; in America i pavimenti sono spesso in moquette.

Regolamenti UE per gli aspirapolvere

In Europa, agli aspirapolvere si applicano normative diverse rispetto a quelle americane. Ad esempio, gli aspirapolvere non potevano produrre più di 1.400 watt nel 202114. Tre anni dopo, nel 2017, erano solo 900 watt. In Inghilterra non erano contenti di questo regolamento europeo sugli aspirapolvere e lo chiamavano persino “Hoovergate”.

In Inghilterra non erano contenti di questo regolamento europeo sugli aspirapolvere e lo chiamavano persino “Hoovergate”.

Massimo livello di rumore e maggiore durata

Oltre alla potenza massima, l’Europa ha imposto anche normative sul livello di rumore. Questo livello di rumore è anche una parte molto importante nelle mie recensioni di aspirapolvere. Perché nessuno vuole un aspirapolvere che faccia molto rumore. L’Unione Europea ha stabilito che un aspirapolvere non può produrre più di 80 decibel di rumore.

Un limite molto alto se me lo chiedi: parlo solo di un aspirapolvere silenzioso sotto i 60 decibel. E sì, ci sono: nella mia recente recensione di AEG VX82-1-ÖKO ho misurato 54,9 decibel.

Esiste infine anche una normativa europea che stabilisce che il motore di un aspirapolvere deve durare più di 500 ore. In precedenza ho fatto ricerche sulla durata di un aspirapolvere, che ha dimostrato che dura in media circa 5 anni.

Marche di aspirapolvere in Europa

Non solo il modello di aspirapolvere è diverso in Europa: differiscono anche le marche! Dove in America ci sono marchi come Hoover, Bissell e Shark, in Europa conosciamo Miele, Philips e Bosch.

Elenco le marche di aspirapolvere europee più popolari:

  • AEG (in alcuni paesi europei Electrolux)
  • Miele
  • Bosch
  • Philips

Naturalmente ci sono anche marchi di aspirapolvere in tutto il mondo. Ad esempio, se guardiamo al robot aspirapolvere, iRobot è il leader del mercato globale. E lo stesso vale per Dyson, noto in ogni paese per il suo aspirapolvere.

Il miglior aspirapolvere europeo

Provo regolarmente gli aspirapolvere dalla A alla Z. Dai popolari aspirapolvere americani ai versatili aspirapolvere europei a tanica. Al momento etichetto il Philips FC9745/09 PowerPro Expert come il miglior aspirapolvere europeo.

philips powerpro expert fc9745-09 review
Il Philips FC9745/09 PowerPro Expert, il miglior aspirapolvere europeo. © vacuumtester

Nella mia ampia recensione, sono emersi i seguenti punti a favore:

  • Un’enorme potenza di aspirazione su diversi tipi di pavimento
  • Non fa molto rumore
  • Disponibile in tutta Europa
  • È un aspirapolvere senza sacco facile da svuotare
  • Dotato di buoni filtri HEPA che puoi pulire facilmente

E sì, ovviamente è conforme a tutte le norme dell’UE!

Robbert Tigchelaar

Robbert Tigchelaar

Robbert Tigchelaar è il fondatore di Vacuumtester.com ed è un vero guru dell'aspirapolvere. Con oltre 10 anni di esperienza nel mondo dei dispositivi elettronici, sa meglio di chiunque altro cosa è importante in un aspirapolvere. Quando appare un nuovo aspirapolvere, è ansioso di testarlo ampiamente.

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Vacuumtester
      Logo
      Enable registration in settings - general