Come ridurre la polvere in casa: 10 cose che puoi fare

Come ridurre la polvere in casa

È inevitabile: polvere in casa. Lo troverai ovunque nel soggiorno, nella camera da letto, nel bagno e persino nell’ingresso. Se aspetti troppo a lungo con l’aspirapolvere, la polvere può persino accumularsi. I mobili in tessuto, in particolare, possono esacerbare la quantità di polvere in casa. Se soffri rapidamente di un’allergia alla polvere, troppa polvere in casa può causare i problemi necessari.

A vacuum tester, ci concentriamo principalmente sugli aspirapolvere per ridurre la polvere, ma quali altre azioni puoi intraprendere oltre al normale aspirapolvere? In questo ampio articolo ti aiuterò a ridurre la polvere in casa!

Perché ridurre la polvere in casa è una necessità

Come ho detto nell’introduzione, troppo materiale può causare problemi. In effetti, può anche portare a situazioni malsane. Ad esempio, puoi soffrire rapidamente di reazioni allergiche se sei sensibile alla polvere e agli acari della polvere domestica, tra le altre cose, hai carta bianca per stabilirti. Elenca i punti importanti per cui dovresti sempre garantire una casa il più possibile priva di polvere.

  • Meno possibilità di reazioni allergiche: se usi regolarmente uno spolverino o un aspirapolvere in casa, avrai meno probabilità di avere una reazione allergica a causa della polvere.
  • Più sano per i residenti e gli animali domestici: una casa senza polvere è un ambiente di vita migliore per i residenti e per i tuoi animali domestici.
  • Impedisce il lavoro extra: un buon inizio è a metà! Se riduci regolarmente la polvere in casa, vedrai che produce meno lavoro rispetto a farlo dopo molto tempo.
  • Meno possibilità di acari della polvere domestica: se aspetti troppo a lungo per ridurre la polvere in casa, gli acari della polvere domestica, tra le altre cose, possono depositarsi. Qualcosa che non dovremmo volere ovviamente!

Diamo un’occhiata a 10 cose che puoi fare adesso per ridurre la polvere in casa!

1. Togliti le scarpe a casa

La prima cosa che dovresti fare d’ora in poi è toglierti le scarpe prima di entrare in casa. Ciò non solo tiene fuori lo sporco, ma riduce anche significativamente la possibilità che si formi polvere in casa.

2. Passa l’aspirapolvere in tutta la casa almeno due volte a settimana

Aspirando per tempo eviti molto lavoro: una volta che la polvere si accumula, può andare rapidamente. In vacuumtester si parla sempre di aspirare almeno due volte a settimana. Questo ovviamente dipende fortemente dalle dimensioni della tua casa e dalla tua situazione abitativa.

3. Appendi la biancheria da letto fuori una volta alla settimana

I mobili in tessuto e i tappeti sono spesso responsabili della polvere in casa. È quindi intelligente appendere la biancheria da letto all’aperto una volta alla settimana. Questo renderà il tuo letto meno polveroso e ci sarà anche meno diffusione se ti lasci cadere nel letto. Non dimenticare di buttare giù i cuscini di tanto in tanto.

4. Batti i cuscini e spogliati regolarmente

Per stare un po’ con i mobili in tessuto: anche il tuo divano e le tue sedie possono usarlo. Probabilmente avrai visto una grande nuvola di polvere alzarsi quando il sole è a casa tua e ti sdrai sul divano. Sbattendo regolarmente i cuscini dei divani e delle sedie, anche la tua casa diventerà meno polverosa.

5. Conserva sempre i vestiti in modo ordinato, comprese le giacche

Hai montagne di vestiti in camera da letto o butti sempre i cappotti in un angolo della stanza? Allora ti consiglio di non farlo più d’ora in poi. Se vuoi ridurre la polvere in casa, è meglio appendere i cappotti nell’armadio e buttare subito i vestiti nel cesto della biancheria o riporli subito nell’armadio.

6. Pettina i tuoi animali domestici all’esterno

Dove ci sono cani e gatti, ci sono peli di animali domestici. Pettinare i tuoi animali domestici eviterà una casa pelosa e polverosa, ma assicurati di farlo fuori! Pettinando i tuoi animali domestici all’esterno, tieni fuori più peli possibile – e quindi polvere – fuori dalla porta.

Soffri ancora di peli sul tappeto o sui mobili dopo la pettinatura? Allora dai un’occhiata alla mia vasta ricerca sul miglior aspirapolvere per peli animali domestici!

7. Tieni vecchi giornali e riviste fuori casa

Giornali, riviste e altri giornali sono spesso raccolti in pile in casa. Sapevi che queste pile possono fornire polvere extra? E ogni volta che prendi un giornale o ne butti un altro sopra, la polvere raccolta viene nuovamente sparsa.

È più intelligente riporre ordinatamente i tuoi vecchi giornali e riviste fuori dalla porta. Metti una piccola cassa nel capannone e riempila di vecchi giornali.

8. Ventilare la casa con un purificatore d’aria

Sempre più spesso vedo purificatori d’aria (intelligenti) nei salotti. Questi purificatori d’aria filtrano l’aria: lo fanno proprio come un aspirapolvere con l’aiuto di un filtro HEPA. Non aspettarti che montagne di polvere scompaiano nella tua stanza: riguarda principalmente l’aria che viene filtrata.

In definitiva, questo si tradurrà in meno polvere in casa, dato che l’aria è più pulita!

9. Controllare e pulire le griglie di ventilazione in casa

Continueremo a ventilare la casa per un po’. Le griglie di ventilazione si trovano in quasi tutte le case, ad esempio nei bagni senza finestre. Una corretta ventilazione della tua casa garantisce un’aria più pulita nella tua casa, a meno che questi filtri stessi non siano naturalmente polverosi…

Het is aan te raden om de ventilatieroosters in huis zeker een keer per twee maanden te demonteren en ze even af te spoelen. Net als bij het regelmatig stofzuigen van je woning voorkom je hiermee een grote klus.

10. Kies voor een stofzuiger met HEPA filter!

Si consiglia di smontare le griglie di ventilazione della casa almeno una volta ogni due mesi e di risciacquarle. Proprio come con l’aspirapolvere regolare della tua casa, eviti un lavoro importante con questo.

Sapevi che nella mia ricerca sul miglior aspirapolvere ingrandisco sempre il tipo di filtro dell’aspirapolvere? E sì: un aspirapolvere con un buon filtro HEPA ha sicuramente la possibilità di essere presentato.

Alcuni trucchi per ridurre il lavoro di polvere

Non importa quanto bene svolgiamo le azioni di cui sopra per ridurre la polvere in casa, dovrai spolverare e aspirare. Ho elencato alcuni trucchi per ridurre un po’ questo compito. Hai anche tu un trucco d’oro? Fammi sapere così posso rendere la mia guida ancora più completa!

  • Far scorrere i libri nella libreria in avanti in modo che la polvere non possa accumularsi sul bordo dello scaffale
  • Metti i pezzi di giornale in luoghi dove si forma spesso la polvere, puoi facilmente buttarli via e metterne uno nuovo
  • Inclinare le lamelle meno orizzontalmente, in modo che la polvere abbia meno possibilità di depositarsi
  • Acquista un aspirapolvere con aspirapolvere portatile integrato, così puoi afferrare l’aspirapolvere un po’ più velocemente

L’ultimo suggerimento suona come musica per le tue orecchie? Allora guarda qui la mia ricerca sul migliore scopa elettrica, dove troverai anche modelli con aspirabriciole integrato.

Robbert Tigchelaar

Robbert Tigchelaar

Robbert Tigchelaar è il fondatore di Vacuumtester.com ed è un vero guru dell'aspirapolvere. Con oltre 10 anni di esperienza nel mondo dei dispositivi elettronici, sa meglio di chiunque altro cosa è importante in un aspirapolvere. Quando appare un nuovo aspirapolvere, è ansioso di testarlo ampiamente.

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Vacuumtester
      Logo
      Enable registration in settings - general