Che cos’è un filtro HEPA?

Che cos'è un filtro HEPA?

Quando stai cercando un nuovo aspirapolvere, è importante prestare attenzione, tra le altre cose, ai filtri. Perché un buon filtro significa basse emissioni di polvere. Sempre più spesso un aspirapolvere è dotato di un cosiddetto filtro HEPA. Ma che tipo di filtro è in realtà e come funziona questo tipo di filtro?

Che cosa significa “HEPA”?

Cominciamo con il significato dell’abbreviazione HEPA. HEPA sta per “High Efficiency Particulate Air”. Non è l’unica abbreviazione conosciuta. Ad esempio, si parla spesso di “High Efficiency Particulate Arrestance”.

Oltre al filtro HEPA, viene spesso indicato anche come filtro EPA o ULPA. EPA è l’abbreviazione di Efficiency Particulate Air’. ULPA sta per ‘Ultra Low Penetration Air’: sono i filtri con la più alta ritenzione. L’abbreviazione dipende dal livello di filtro.

Diversi livelli HEPA

Un filtro dell’aria non dovrebbe essere chiamato solo filtro HEPA, EPA o ULPA. Un filtro deve soddisfare un livello di conservazione minimo.

Esistono diverse classi di filtri HEPA:

Livello HEPARitenzione
EPA 10> 85%
EPA 11> 95%
EPA 12> 99,5%
HEPA 13> 99,95%
HEPA 14> 99,995%
ULPA 15> 99,9995%
ULPA 16> 99,99995%
ULPA 17> 99,999995%

Storia del filtro HEPA

Sebbene un filtro HEPA sia stato utilizzato solo negli aspirapolvere negli ultimi anni, il filtro stesso è stato sviluppato molto tempo fa. Intorno al 1940, il filtro HEPA è stato progettato per prevenire la diffusione di particelle radioattive nell’aria. All’epoca veniva chiamato “Manhattan Project”.

Intorno al 1940, il filtro HEPA è stato progettato per prevenire la diffusione di particelle radioattive nell’aria.

Circa 10 anni dopo, negli anni ’50, il filtro fu reso disponibile per i prodotti di consumo. Negli anni successivi, il filtro è stato ulteriormente sviluppato e sono stati creati filtri migliori, comprese le varianti ULPA.

Fino ad oggi, i filtri sono utilizzati per molte applicazioni diverse. I filtri sono utilizzati, tra gli altri:

  • Ospedali (sale operatorie)
  • Aerospaziale
  • centrali elettriche nucleari
  • Ventilazione dell’aria degli edifici
  • Elettronica di consumo (purificatori d’aria e aspirapolvere)

In alcune applicazioni, l’uso di un filtro HEPA può anche essere obbligatorio. Ad esempio, per la rimozione dell’amianto o per l’aspirazione di polveri sottili in un cantiere edile.

Come funziona un filtro HEPA?

Il funzionamento di un filtro HEPA è semplice: l’aria aspirata entra nel filtro, dopodiché esce dal filtro HEPA, filtrato. Un filtro HEPA è costituito da fibre. Ad esempio, potrebbe esserci un filtro HEPA in fibra di vetro o cellulosa.

La densità della struttura della fibra determina il livello di filtraggio: più densa è la struttura della fibra, meglio filtra. È bene sapere che un filtro HEPA può intasarsi nel tempo. È necessaria una regolare pulizia di un filtro HEPA. È un filtro HEPA non lavabile? Quindi devi sostituirlo regolarmente.

Questo può rimuovere un filtro HEPA dall’aria

Un filtro HEPA può rimuovere molte particelle di argilla dall’aria. Dalla polvere alle particelle molto piccole, come allergeni e batteri. Alcuni esempi di ciò che un filtro HEPA può filtrare dall’aria:

  • Polvere
  • Particolato
  • Fumo
  • Fungo
  • Batteri
  • Peli di animali domestici
  • Pelare
  • Allergeni

Gli esempi precedenti dipendono ovviamente dal livello del filtro HEPA.

Un aspirapolvere con filtro HEPA è importante

Ne ho parlato poco fa: quando si acquista un nuovo aspirapolvere è molto importante prestare attenzione ai filtri. Se un aspirapolvere ha un filtro difettoso, stai solo diffondendo aria inquinata.

Se un aspirapolvere ha un filtro difettoso, stai solo diffondendo aria inquinata.

Quando scegli un aspirapolvere con almeno un filtro HEPA 13, sei nel posto giusto. Questo perché c’è una ritenzione (> 99,95%) sufficientemente alta da filtrare l’aria per le particelle di polvere.

Importante anche per le allergie

Diversi allergeni possono essere trovati in una casa, inclusi gli acari della polvere e il polline. Hai animali domestici? Allora non devo dirti che ci sono peli di animali dappertutto.

Un aspirapolvere con un buon filtro HEPA è quindi in grado di filtrare vari allergeni dall’aria. Ciò riduce al minimo la possibilità di una reazione allergica e mantiene in ordine la qualità dell’aria in casa. Leggi di più su cosa cercare con un aspirapolvere per le allergie.

FAQ: domande frequenti sui filtri HEPA

Ultimamente ho ricevuto un numero incredibile di domande sui filtri HEPA negli aspirapolvere. Ho cercato di rispondere alle domande più frequenti nella guida sopra. Visualizza le domande frequenti di seguito.

Che cosa significa l’abbreviazione HEPA?

HEPA sta per High Efficient Particulate Air (Filter). Oltre all’HEPA, esistono anche EPA (Efficient Particulate Air) e ULPA (Ultra Low Penetration Air).

Che cos’è un filtro HEPA?

Un filtro HEPA è un tipo di filtro dell’aria con una ritenzione così elevata che il filtro può portare il nome HEPA.

Quali filtri HEPA ci sono?

Al momento è presente un filtro E10, E11, E12, H13, H14, U15, U16 e U17.

Quando è stato creato il filtro HEPA?

Il filtro HEPA è stato sviluppato negli anni ’40 per il Progetto Manhattan. Aveva lo scopo di prevenire la diffusione di detriti radioattivi nell’aria.

Dove viene utilizzato un filtro HEPA?

Il filtro HEPA è ampiamente utilizzato in molte situazioni, inclusi ospedali, centrali nucleari e aspirapolvere.

Come funziona un filtro HEPA?

L’aria aspirata entra nel filtro HEPA, dopodiché l’aria viene filtrata attraverso una struttura in fibra. Più densa è la struttura della fibra, maggiore è la ritenzione.

Cosa può filtrare un filtro HEPA?

Un filtro HEPA è adatto per filtrare particelle molto piccole dall’aria. Ciò include polvere, polvere fine, fumo, muffe e allergeni.

Hai una domanda aggiuntiva o un feedback sul mio articolo? Mandami un messaggio!

Robbert Tigchelaar

Robbert Tigchelaar

Robbert Tigchelaar è il fondatore di Vacuumtester.com ed è un vero guru dell'aspirapolvere. Con oltre 10 anni di esperienza nel mondo dei dispositivi elettronici, sa meglio di chiunque altro cosa è importante in un aspirapolvere. Quando appare un nuovo aspirapolvere, è ansioso di testarlo ampiamente.

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Vacuumtester
      Logo
      Enable registration in settings - general