Philips Speedpro Max Aqua vs Dyson V11

philips speedpro max aqua vs dyson v11

A volte abbiamo a che fare con aspirapolvere molto simili. Questo è particolarmente vero nel mondo degli aspirapolvere. Recentemente a VacuumTester ci è stato chiesto se possiamo esporre le differenze tra Philips Speedpro Max Aqua e Dyson V11.

Si tratta di due potenti aspirapolvere senza filo senza sacco. Come suggerisce il nome, Philips Speedpro Max Aqua ha la possibilità di pulire con esso. Il Dyson V11 non può farlo. Ma oltre a questa grande differenza, quali sono le altre differenze? Lo scoprirai in questo confronto tra Philips SpeedPro Max Aqua e Dyson V11.

Philips Speedpro Max Aqua vs Dyson V11: le differenze

Cominciamo con la differenza più grande: Philips Speedpro Max Aqua ha una funzione di pulizia. Con questo aspirapolvere si ottiene una speciale bocca di aspirazione con cui l’aspirapolvere può aspirare e pulire allo stesso tempo. Devi riempirlo d’acqua. Il Dyson V11 non ha una funzione di mocio.

Il video qui sotto mette in evidenza il Philips Speedpro Max Aqua.

Durata della batteria, ugello, capacità di polvere e peso

Vediamo un’altra differenza nella durata della batteria: dove puoi aspirare per 60 minuti con il Dyson durante l’uso normale, questo è di circa 80 minuti con Philips Speedpro. Scopriamo anche con l’illuminazione LED Philips Speedpro Max Aqua sul bocchino: qualcosa che non incontriamo con il Dyson V11.

Se guardiamo al peso, lo Speedpro Max Aqua batte il V11: dove il Dyson pesa più di 3 chilogrammi, l’aspirapolvere Philips pesa 2,7 chilogrammi. Scopriamo anche una differenza nel campo della capacità di polvere.

Con un volume di raccolta di 0,76 litri, il Dyson è un po’ più grande di Philips con 0,6 litri. Sono entrambi troppo piccoli nei tuoi occhi? Allora dai un’occhiata alla ricerca del miglior aspirapolvere senza sacco: sottolineo anche gli aspirapolvere a bidone con una collezione molto più ampia.

Somiglianze tra questi aspirapolvere stick

Ovviamente è anche interessante considerare le somiglianze tra queste due potenze. Come sai, qui si tratta di un aspirapolvere: un aspirapolvere senza filo e senza sacco che puoi tenere in mano. Entrambi sono dotati di una batteria che deve essere caricata per tempo e non hanno il sacco per l’aspirapolvere.

Se non sei sicuro che questo tipo di aspirapolvere sia adatto a te, ti consiglio di leggere il mio articolo Aspirapolvere senza sacco vs Aspirapolvere con sacco. Esaminerò i pro e i contro lì.

Applicazioni, livello di rumore e prezzo

Su tre punti diversi, il Philips Speedpro Max Aqua sembra corrispondere al V11 di Dyson. Innanzitutto, entrambi gli aspirapolveri sono adatti per i seguenti tipi di pavimento e applicazioni:

  • Pavimenti duri
  • Tappeto a pelo lungo
  • Tappeto a pelo corto
  • Pavimenti in legno
  • Peli di animali domestici

Inoltre, si parla di buoni filtri con entrambi gli aspirapolvere, che li rendono adatti a persone che soffrono rapidamente di allergia alla polvere. Se ingrandiamo il livello di rumore, la media sia per Speedpro Max Aqua che per Dyson V11 è compresa tra 82 e 85 decibel durante il normale utilizzo.

E sebbene i prezzi possano variare notevolmente nei negozi online più grandi, paghi quasi lo stesso per entrambi gli aspirapolvere: circa 600 euro.

Conclusione: qual è il migliore?

Ovviamente siamo curiosi di sapere quale sia il migliore. Se stai cercando un aspirapolvere che possa anche pulire, fai automaticamente la scelta migliore con Philips Speedpro Max Aqua. Il Dyson V11 semplicemente non ha capacità di pulizia.

Inoltre, il Philips Speedpro Max Aqua ottiene un punteggio migliore del Dyson V11 su diversi punti. È più leggero, ha una durata della batteria più lunga ed è dotato di illuminazione sulla bocchetta di aspirazione. L’unico vantaggio del Dyson V11 è che ha un contenitore per la polvere leggermente più grande.

Curiosi di sapere quale aspirapolvere è il migliore testato al momento? Dai un’occhiata alla mia vasta ricerca sul migliore scopa elettrica.